Zucchet. FAQ.

D: che tipo di prodotti usate e che tossicità hanno?
R: tutti i prodotti utilizzati sono regolarmente autorizzati per l'impiego in campo domestico e civile dal Ministero della Salute. Gli insetticidi sono a bassissima tossicità e per gli interni sono anche privi di solventi non acquosi. Nella maggior parte sono a base di piretro naturale o di piretroidi di sintesi. Anche i topicidi hanno una tossicità trascurabile per l'uomo e contengono una sostanza amaricante che ne rende praticamente impossibile l'ingestione. In luoghi aperti sono comunque protetti da appositi contenitori di sicurezza.

D: come posso riconoscere gli operatori della Zucchet Srl?
R: indossano una tuta rosso scuro con il marchio aziendale. Sono inoltre provvisti di cartellino d'identificazione.

D: devo lasciare l'appartamento durante l'intervento?
R: mai durante le derattizzazioni. Raramente durante gli interventi contro scarafaggi. Per le altre disinfestazioni si garantisce la possibilità di rioccupare gli ambienti in giornata, in piena sicurezza.

D: che cosa devo togliere dall'appartamento prima di farvi intervenire?
R: nulla! In linea di massima è sufficiente proteggere solo i cibi sfusi (pane, frutta, etc.)

D: e se io tocco una superficie trattata?
R: nessun problema! Al massimo, se si tratta di piani di lavoro di una cucina è sufficiente una passata con una spugnetta e detersivo.

D: posso far uscire il mio cane dopo che è stata trattata la zona esterna della mia casa?
R: senza alcun problema. Basta attendere circa un quarto d'ora per fare assorbire il prodotto.

D: se devo fare una disinfestazione all'interno di casa, dopo quanto tempo posso fare rientrare i miei figli piccoli?
R: al massimo dopo 5 o 6 ore dall'intervento, previa aerazione degli ambienti.

D: ho trovato un parassita, mi potete aiutare?
R: può telefonare al nostro servizio tecnico, meglio se ci invia per email una foto del sospetto. Può anche portare un campione presso la nostra sede.

D: aiuto ho le cimici! E' possibile sbarazzarsi di loro?
R: certamente! Anche se, essendo un trattamento piuttosto complesso, è necessario effettuare un sopralluogo per rendersi conto dello stato dei luoghi e dell'entità del problema.